Solidarietà alla lotta degli operai Artoni dalla FIOM-CGIL Marcegaglia Forlì

886947_883404161766428_7211337937360923754_oRiportiamo il comunicato stampa delle RSU FIOM-CGIL Marcegaglia Forlì in solidarietà ai lavoratori Artoni e a tutti coloro colpiti dai fogli di via.

____________________________

Comunicato RSU FIOM-CGIL Marcegaglia Forlì

Con la presente comunicazione esprimiamo tutta la nostra solidarietà ai soci lavoratori Stemi-Artoni per l’ingiusto licenziamento subito, ma soprattutto condanniamo l’atto repressivo messo in atto contro i sindacalisti ADL Cobas e i lavoratori intervenuti a sostegno degli operai in lotta, con l’emanazione dei fogli di via da parte della Questura di Forlì.
I fogli di via sono per i delinquenti non per chi difende il lavoro!
Si tratta di provvedimenti inaccettabili, il cui effetto è privare i lavoratori della rappresentanza sindacale e della solidarietà di altri cittadini.

Non possiamo tacere davanti alla massiccia offensiva contro il mondo del lavoro, davanti all’erosione di un diritto dopo l’altro e di una modalità di protesta dopo l’altra, nell’evidente intento di trasformare in merci le persone, per giunta senza che queste possano neanche protestare.
Invitiamo altresì tutti i sindacati e le istituzioni locali a posizionarsi in difesa dei lavoratori coinvolti, contro ogni tipo di repressione di chi lotta in difesa dei propri diritti e del proprio posto di lavoro.

Crediamo che la giusta lotta di questi lavoratori sia anche la lotta di tutti i lavoratori!

La RSU FIOM della Marcegaglia di Forlì rinnova la propria solidarietà a tutti coloro che sono stati colpiti dai provvedimenti dell’autorità e che stanno lottando per il pieno reintegro dei lavoratori Stemi-Artoni.

Forlì 15/01/2015

RSU FIOM-CGIL Marcegaglia Forlì
I componenti direttivo FIOM-CGIL del “Il sindacato è un’altra cosa” – Forlì

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.