Categoria: Satira

Microracconti del virus – Il cacciatore

di Stefano Falai È mezzogiorno passato da poco; mi trovo a tavola con la moglie e la figlia. Stiamo mangiando i passatelli in brodo. Che delizia! Improvvisamente un botto, forte,...

Basta con le tasse!

Di Rossosconclusionato Sono tutti d’accordo: “Finiamola di pagare le tasse!”. Il grido si leva da ogni classe sociale: le tasse sono come la peste, distruggono la salute fisica e mentale,...

Furbezza grillina

Di Rossosconclusionato Gigetto Furbini vive nel podere di Monteculo, sito in una valle che divide le due cime semisferiche di una montagna dell’alto Appennino, conosciuta anch’essa con il nome di...

L’insostenibile leggerezza dell’ individuo privato

di Rossosconclusionato Al bar: un uomo sfogliando il giornale esclama: Cazzo! Da ora al 2050 cento-quaranta milioni di persone saranno costrette a emigrare per colpa  del cambiamento climatico, soprattutto dall’Africa”....

I nuovi mostri

Di Rossosconclusionato Il piccolo mostro di Firenze è diventato demente. Nuovi mostri si affacciano sghignazzando dal sipario del re capitale, e vedendo che platee e gallerie sono piene e osannanti,...

Terremoto: cui prodest?

Di Partigiano stanziale Il piccolo mostro di Firenze (Renzi) c’ha un culo grande come la Leopolda. Questa estate le cose gli si stavano mettendo di merda: la “ripresina” l’avevano capito...