Prendere dal pubblico per dare al privato: la solita strategia del PD

004_cande_la

di Frecciarossa

I media locali hanno riportato l’annuncio dell’assessore alla scuola del comune di Forlimpopoli, Sara Pignattari, di un bando privato per trasformare l’ex mensa comunale in un nuovo asilo nido.

Noi del Partito Comunista dei Lavoratori siamo favorevoli al riutilizzo con cambio d’uso dell’ex mensa, ma certamente non in mani private. La sua proprietà è pubblica e tale deve rimanere anche il suo utilizzo.

Dopo la Buona Scuola, con cui si peggiorano ulteriormente le condizioni di docenti e studenti, il PD locale decide di sottolineare ancora una volta la propria intenzione di smantellare il settore pubblico (sia esso scolastico o sanitario), privatizzando la gestione di un bene pubblico, una pericolosa tendenza che va a danno sempre della stessa classe sociale, quella dei lavoratori e dei disoccupati.

Rivendichiamo un uso pubblico delle risorse pubbliche, a vantaggio di tutta la comunità: l’asilo nido deve essere un servizio, non un’ulteriore occasione di profitto per i privati.

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.