• Senza categoria

Comunicato stampa PCL

PRECISAZIONI UTILI

Leggendo il “Corriere Romagna” del 12-02-2014 siamo rimasti un po’ basiti: spiace infatti che un giornalista dell’esperienza di Pietro Caruso (autore dell’articolo che discutiamo) scriva che M5S e PCL sono “oltre la destra e la sinistra”.

Lo sbaglio è nel ritenere che la sinistra si riduca all’ambito del “centro-sinistra”: se così fosse, beh, allora possiamo tranquillamente ammettere di essere “oltre”, visto che non abbiamo mai voluto partecipare a raccogliticci pateracchi elettorali speculari alla destra solo per ottenere qualche comoda poltrona dentro le istituzioni, scelta fatta invece da altre forze che più che di “sinistra” sarebbe meglio definire “sinistre”.
Ma il campo della sinistra non può certo esaurirsi al sempre più striminzito arco del centro-sinistra, solo perché così scrive il pur navigato Caruso. E nessuno può pensare onestamente di dichiararsi al di fuori o al di sopra di questo bivio politico (destra-sinistra), considerato che nessuno può evitare di stare al di fuori o al di sopra della lotta di classe (sfruttati-sfruttatori), vero discrimine sul quale si dividono le organizzazioni politiche e unico criterio di demarcazione tra destra e sinistra.

Il Movimento 5 Stelle può anche fingere di non conoscere questa verità fondamentale e permettersi di dichiarare tronfiamente “destra e sinistra come categorie superate”, ma alla prova dei fatti, visto che non può esimersi dal prendere una posizione sul conflitto sociale, dove lo troveremo schierato?

Ma a destra naturalmente!

Guardate per esempio la nota vicenda dell’Electrolux, con il milionario Grillo che non spende una parola a difesa dei tanti lavoratori che rischiano posto o salario e blatera che “l’Electrolux fa bene a delocalizzare siccome in Italia paga troppe tasse” (come se fosse il commercialista dell’azienda…) o Casaleggio che da mesi sta facendo il tour delle sedi di Confindustria per promettere ai padroni il taglio dell’IRAP (tassa che permette il finanziamento della sanità pubblica).

Anche qui, nulla di nuovo sotto al sole: nella storia recente e passata, tutti i movimenti politici autoproclamatisi “né di destra né di sinistra” sono velocemente finiti a destra, e in quella più reazionaria. Grillo non è da meno!

Resp. rapporti con la stampa: 338-8424499

Partito Comunista dei Lavoratori (PCL) 

sezione “D. Maltoni” – Romagna

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.