• Senza categoria

Copasir, PD e grossa coalizione

Il presidente del Copasir, Massimo D’Alema ha dichiarato che in caso di voto anticipato, non è da escludere la strada di una coalizione con Udc e Fli, mantenendo l’alleanza con Vendola: “Penso che una coalizione di quel tipo dovrebbe essere aperta a tutti coloro che ne condividono le ragioni e il programma”.
Gli risponde Carmelo Briguglio, capo della segreteria politica di Fli, che accoglie la proposta di una grande coalizione che comprenda Pd, Udc e Futuro e Libertà nel caso in cui Berlusconi precipiti il paese verso il voto anticipato.
E rilancia: “A capo di questa coalizione io vedo Gianfranco Fini”, dice all’Adnkronos.
Cacciare Berlusconi e con lui l’intera classe dirigente!
Se ne vadano tutti, governino i lavoratori.
Condividi:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.